Proofpoint firma la Data Loss Prevention avanzata per Microsoft Teams

Cloud Security

L’azienda diventa partner certificato Teams per prevenire la perdita di dati

Proofpoint, Inc., (NASDAQ: PFPT), azienda leader nella cybersecurity e compliance, annuncia che la soluzione Proofpoint Cloud App Security Broker (Proofpoint CASB) è stata certificata come partner per la Data Loss Prevention (DLP) per Microsoft Teams.

Organizzazioni di tutto il mondo possono ora garantire sicurezza e conformità dei dati in tempo reale a milioni di utenti che collaborano in Teams. Componente disponibile nella piattaforma di Information Protection di Proofpoint, è la terza integrazione business-critical con Teams dopo il lancio di Content Capture e Enterprise Archiving nel 2020 come parte della piattaforma Compliance di Proofpoint.

"Siamo orgogliosi di essere uno dei primi partner per la sicurezza e la compliance di Microsoft Teams per DLP, acquisizione dei contenuti e archiviazione," sottolinea Ryan Kalember, executive vice president of Cybersecurity Strategy di Proofpoint. "La conformità di Teams è un elemento imprescindibile per i settori regolamentati e altamente critici, mentre la DLP è essenziale per tutte le organizzazioni, in quanto i loro utenti si affidano sempre più alla piattaforma Teams per collaborare, anche su informazioni sensibili."

Proofpoint Cloud App Security Broker (CASB) fornisce un’opzione aggiuntiva per la DLP in Teams oltre alle funzionalità di Data Loss Prevention già presenti in Microsoft 365. Le opzioni avanzate di DLP di Proofpoint permettono alle aziende di:

  • Applicare la DLP ai messaggi e ai file condivisi di Teams per salvaguardare dati regolamentati e proprietà intellettuale, avvisando gli utenti quando informazioni sensibili vengono rimosse
  • Monitorare i documenti riservati in Teams e in altre app cloud, applicando le etichette di sensibilità di Microsoft Information Protection
  • Mantenere la compliance alle leggi su protezione e localizzazione dei dati, tra cui HIPAA, PCI DSS e GDPR

"In un ambiente di lavoro distribuito come quello attuale, Microsoft Teams consente ai dipendenti di rimanere connessi e produttivi," evidenzia Hammad Rajjoub, Director, Product Marketing, Microsoft Compliance Ecosystem di Microsoft Corp. "Le integrazioni con Proofpoint aiutano a garantire che i nostri clienti comuni possano affrontare le esigenze di sicurezza e conformità, consentendo ai dipendenti di lavorare da qualsiasi luogo."

Proofpoint CASB fa parte della piattaforma di Information Protection, che offre un approccio unico incentrato sulle persone per bloccare la perdita di dati in e-mail, app cloud ed endpoint. Con una copertura di tutti i canali DLP grazie all’utilizzo di un framework comune di classificazione dei dati, Proofpoint Information Protection combina contenuto, comportamento e telemetria basata sulle minacce con analisi sofisticate. Team di sicurezza di tutto il mondo si affidano a Proofpoint per rispondere a differenti scenari di perdita di dati tra utenti malintenzionati, negligenti e compromessi. I suoi alert unificati aiutano gli utenti anche a dare la giusta priorità agli avvisi, a rispondere più velocemente e a ridurre il time to value. Inoltre, Proofpoint Content Capture e Enterprise Archive saranno a breve disponibili su Microsoft AppSource.

Per ulteriori informazioni su Proofpoint Cloud App Security Broker (CASB) per Teams: https://www.proofpoint.com/us/newsroom/press-releases/proofpoint-delivers-advanced-data-loss-prevention-microsoft-teams.

Per scoprire la piattaforma Proofpoint Information Protection: https://www.proofpoint.com/us/products/information-protection.

About Proofpoint, Inc.

Proofpoint (NASDAQ: PFPT) è un’azienda leader nella cybersecurity e compliance, che protegge dai rischi il patrimonio più importante di un’azienda: le persone. Con una suite integrata di soluzioni basate su cloud, Proofpoint aiuta le aziende di tutto il mondo a bloccare le minacce mirate, salvaguardare i propri dati e proteggere gli utenti dagli attacchi IT. Aziende di ogni dimensione, tra cui più della metà delle Fortune 1000, si affidano a Proofpoint per mitigare i rischi di sicurezza veicolati via email, cloud, social media e web. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.proofpoint.com.

 

È possibile seguire Proofpoint su: Twitter | LinkedIn | Facebook | YouTube | Google+