Voice of the CISO 2022

White Paper

Voice of the CISO 2022

Anche se non così movimentato come il precedente, il 2021 è stato un anno particolarmente intenso per i professionisti della sicurezza informatica. Mentre le difficoltà incontrate nel 2020 nell’adozione del telelavoro stanno svanendo, la protezione delle configurazioni ibride a lungo termine presenta una sfida complessa e senza precedenti.

Allo stesso tempo, gli attacchi informatici hanno conquistato l’attenzione dei media. Gli attacchi su larga scala contro i settori della sanità, delle forniture alimentari e di carburante hanno messo in estrema allerta i CISO. Bloccare i criminali informatici è solo una parte del problema. Dopo la pandemia, un numero elevato di dipendenti si è licenziato, spesso portando con sé dati preziosi e credenziali d’accesso. Si tratta del fenomeno delle Grandi Dimissioni.

Per verificare come i professionisti della sicurezza informatica si sono adattati durante questo periodo difficile, Proofpoint ha intervistato 1.400 CISO di tutto il mondo, invitandoli a condividere le loro esperienze negli ultimi 12 mesi e la loro visione per il futuro.

Nel report Voice of the CISO 2022 scoprirai:

  • Come i CISO gestiscono le interruzioni legate alla pandemia dopo due anni
  • Come stanno adattando le loro strategie per sostenere modelli di lavoro ibridi a lungo termine
  • Il ruolo dei dipendenti nell’esporre le loro aziende ai rischi
  • L’evoluzione del ruolo dei CISO e come gestiscono le crescenti e mutevoli richieste

Scarica subito il report.